Flash News

L’Atalanta si fa rimontare, è 2-2 contro il Verona

BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta spreca una grossa opportunità di...

Poste italiane, annullo e cartolina per 90° anniversario Sabaudia

ROMA (ITALPRESS) – Nella giornata degli eventi e dei...

Finisce 1-1 al “Franchi” fra Fiorentina e Genoa

FIRENZE (ITALPRESS) – Un punto a testa per Fiorentina...

Caso Salis, Mattarella scrive al papà di Ilaria e Pilotto a Taiani

spot_imgspot_img

Caso Ilaria Salis, la trentenne insegnante monzese detenuta in carcere a Budapest con l’accusa di aver partecipato ad una rissa contro la Polizia durante una manifestazione di protesta, il Presidente Mattarella ha espresso vicinanza nei confronti di Roberto il papà della giovane. L’uomo che si sta battendo come un leone per cercare di far trasferire almeno ai domiciliari la figlia ha infatti ricevuto nei giorni scorsi la telefonata del Presidente. Intanto anche a Monza il movimento per la liberazione della ragazza continua ad operare. Nei giorni scorsi il Sindaco  Paolo Pilotto – che è stato docente di Ilaria al Liceo Classico B. Zucchi in città – si rivolge al Ministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Antonio Tajani: “Nella Sua attività a tutela della nostra concittadina, pur consapevole della complessità interpretativa relativa al rapporto fra le legislazioni di due diversi Stati, sono convinto che sia possibile individuare all’interno del diritto italiano, del diritto ungherese, di quello europeo e di quello internazionale gli strumenti necessari per potere garantire la dignità di trattamento della persona detenuta e sottoposta a giudizio”, afferma Pilotto.Il Sindaco ha voluto richiamare, in proposito, anche il testo di una Mozione approvata dal Consiglio Comunale di Monza lo scorso 1 febbraio 2024, che esprimeva i sensi di una “grave preoccupazione che i rappresentanti della comunità cittadina avevano manifestato rispetto alle condizioni di detenzione di Ilaria Salis”. In particolare la Mozione del Consiglio Comunale chiedeva al Governo di proseguire nella esplorazione della possibilità di chiedere il trasferimento della nostra concittadina in Italia per trascorrervi il periodo di custodia detentiva in attesa del termine del processo in corso in Ungheria. “Alcuni mesi orsono, all’evidenziarsi della vicenda umana e giudiziaria della nostra concittadina, avevo avuto modo di apprezzare la Sua scelta di avviare contatti con il Governo ungherese – prosegue Pilotto rivolgendesi all’On. Tajani – cercando di fare valere principi giuridici ed etici che fanno riferimento alla comune tradizione e cultura europea”.  “Sono certo del Suo impegno a favore di ogni cittadino residente all’estero, in particolare di chi si trovi in condizione di forti necessità di tutela”, ha concluso il Sindaco Pilotto.

Ultime Notizie

L’Atalanta si fa rimontare, è 2-2 contro il Verona

BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta spreca una grossa opportunità di...

Poste italiane, annullo e cartolina per 90° anniversario Sabaudia

ROMA (ITALPRESS) – Nella giornata degli eventi e dei...

Finisce 1-1 al “Franchi” fra Fiorentina e Genoa

FIRENZE (ITALPRESS) – Un punto a testa per Fiorentina...

Intelligenza artificiale, Barachini all’Onu “Difendere l’integrità dell’informazione”

di Stefano Vaccara NEW YORK (ITALPRESS) – Alberto Barachini, sottosegretario...

Da non perdere

L’Atalanta si fa rimontare, è 2-2 contro il Verona

BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta spreca una grossa opportunità di...

Poste italiane, annullo e cartolina per 90° anniversario Sabaudia

ROMA (ITALPRESS) – Nella giornata degli eventi e dei...

Finisce 1-1 al “Franchi” fra Fiorentina e Genoa

FIRENZE (ITALPRESS) – Un punto a testa per Fiorentina...

Intelligenza artificiale, Barachini all’Onu “Difendere l’integrità dell’informazione”

di Stefano Vaccara NEW YORK (ITALPRESS) – Alberto Barachini, sottosegretario...

Giovanni Gentile, Sangiuliano”Giusto rendere merito ad azione culturale”

ROMA (ITALPRESS) – “Giovanni Gentile è stato riconosciuto da...
Laura Marinaro
Laura Marinaro
giornalista professionista e scrittrice specializzata in cronaca nera e giudiziaria con master in scienze forensi e sopralluogo sulla scena del crimine ha pubblicato Yara Autopsia di un'indagine (Mursia) e il romanzo giallo Maremoto a Varigotti (Mursia)
spot_imgspot_img

L’Atalanta si fa rimontare, è 2-2 contro il Verona

BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta spreca una grossa opportunità di accorciare su Roma e Bologna. Finisce 2-2 il match contro l’Hellas Verona, i nerazzurri –...

Poste italiane, annullo e cartolina per 90° anniversario Sabaudia

ROMA (ITALPRESS) – Nella giornata degli eventi e dei festeggiamenti per il “90° Anniversario della inaugurazione della città di Sabaudia”, Poste Italiane ha realizzato...

Finisce 1-1 al “Franchi” fra Fiorentina e Genoa

FIRENZE (ITALPRESS) – Un punto a testa per Fiorentina e Genoa al termine di una gara divertente e ricca di colpi di scena, soprattutto...