Flash News

Fiorentina ko ai supplementari, Olympiacos vince Conference

ATENE (GRECIA) (ITALPRESS) – Una rete di El Kaabi...

Sinner batte Gasquet e vola al terzo turno a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner si è qualificato...

تصنيف العلامة التجارية أفريقيا: جنوب أفريقيا ونيجيريا وكينيا والمغرب الأكثر شعبية

أظهر تصنيفان لمبادرة العلامة التجارية أفريقيا أن المغرب جاء...

Come aumentare l’engagement sui social

spot_imgspot_img

L’engagement sui social media è un elemento cruciale per il successo di qualsiasi azienda o brand. Più il coinvolgimento è alto, maggiore sarà la fidelizzazione dei follower/clienti al brand, con tutti i vantaggi che ciò comporta, dall’aumento del passaparola a quello del tasso di conversione. Secondo più di un osservatorio, infatti, l’engagement è uno strumento di conversione più potente della pubblicità.  

Se fin qui siamo tutti d’accordo, la domanda è una sola: come aumentare l’engagement sui social? Ottenere un alto livello di engagement non è sempre facile, soprattutto in un panorama competitivo e affollato come quello di oggi, ma è possibile. L’importante è organizzare il lavoro in modo strutturato, e portarlo avanti con costanza e determinazione. In questo articolo, OC Promotion, agenzia che si occupa di organizzare operazioni e concorsi a premi con logiche di lead generation e miglioramento dell’engagement, condivide alcuni consigli utili per aumentare l’engagement sui social media: tra i moltissimi possibili, quelli fondamentali per coinvolgere il proprio pubblico di riferimento in modo efficace.

Analisi del target di riferimento

Prima di iniziare a creare contenuti sui social media, è fondamentale conoscere il proprio target di riferimento. Identificare i gusti e gli interessi del proprio pubblico è la base per creare contenuti coinvolgenti e pertinenti. Per esempio, se il target audience è composto principalmente da giovani appassionati di tecnologia, i contenuti includeranno temi come innovazione, nuove tecnologie, app (e via dicendo), con un tono di voce informale e uno stile semplice e diretto. Se il target audience ha un’età maggiore, dovremo adattare contenuti e stile di conseguenza. Sui social come su qualsiasi altro mezzo di comunicazione, infatti, dobbiamo sapere a chi stiamo parlando, diversamente come potremo far arrivare il messaggio?  

Contenuti di qualità

La quantità di contenuti diffusa ogni giorno in rete è virtualmente infinita. E l’unico modo per competere con la quantità è la qualità. Per aumentare l’engagement sui social media in modo costante non serve l’originalità a tutti costi, bensì la creazione di contenuti interessanti e utiliper il proprio pubblico: che siano consigli pratici, informazioni, suggerimenti, notizie, storie divertenti, l’importante è che offrano davvero valore aggiunto. Solo così l’utente sarà portato a interagire con il post e a condividerlo. Un trucco per creare contenuti di qualità? Prendere spunto da quelli che hanno più visualizzazioni nel settore di interesse e rielaborarli, farne una versione migliore, usando stile e tecniche di storytelling coerente con la propria brand identity.

Uso strategico delle call-to-action (CTA)

Le call-to-action (CTA) sono, per definizione, engagement: chiedono all’utente di compiere un’azione, quindi di interagire. Quale CTA scegliere e dove inserirla è uno dei dilemmi cruciali di social media manager, influencer e content creator, proprio perché le CTA rappresentano un “asset” strategico e come tali devono essere trattate. Tipicamente, la CTA vengono usate nei post e nelle stories per invitare il pubblico a lasciare un commento, condividere un contenuto o scoprire ulteriori informazioni cliccando su un link.

Organizzare contest e giveaway

I contest sui social sono utilissimi per aumentare l’engagement perché coinvolgono i follower e li motivano a interagire con il brand, aumentandone la visibilità e l’interazione con il pubblico. Offrono, infatti, un’esperienza interattiva e instaurano un coinvolgimento di tipo emotivocon l’utente, che è così più portato a interagire con i contenuti del brand. Danno anche la possibilità al brand di creare contenuti diversi, coinvolgendo i follower in modi nuovi e stimolanti, rendendo il brand più interessante e coinvolgente.

Inoltre, si rivelano fondamentali per:

acquisire nuovi follower, che si iscrivono per partecipare al concorso. Questo può aiutare le aziende a costruire una base di follower più ampia e diversificata;
raccogliere informazioni sui clienti, come ad esempio interessi, preferenze e opinioni. Questi dati possono essere utili per sviluppare prodotti o servizi più mirati e personalizzati;
promozione del brand, attraverso la condivisione di contenuti e la partecipazione degli utenti. Questo può aiutare a creare una maggiore consapevolezza del marchio e ad aumentarne la visibilità;
generare lead, grazie alla raccolta di informazioni di contatto dei partecipanti utilizzabili in un secondo momento per scopi di marketing e di vendita.

I concorsi, quindi, che si possono declinare in un’infinità di modi, dal quiz al video o foto contest, garantiscono engagement perché sono divertenti, stimolano la curiosità e, appunto, stuzzicano con la possibilità di una vincita, il che piace a tutti. L’importante è impostarli a norma di legge(forse non tutti lo sanno, ma concorsi a premi e giveaway devono rispettare precisi riferimenti normativi, per questo è importante chiedere supporto a esperti nel settore per organizzarli).

ADS e influencer marketing

Se il traffico organico non basta, per aumentare la base dei follower, e di conseguenza le possibilità di engagement, è utile valutare di investire anche in ADS, quindi pianificare con regolarità sponsorizzate a pagamento.

Le collaborazioni con content creator e influencer vanno prese in considerazione nella stessa ottica. Possono essere un’ottima risorsa per aumentare l’engagement sui social media, purché si selezionino profili adatti al proprio brand e capaci di raggiungere il target di riferimento. E purché l’investimento sia pianificato in modo oculato e sottoposto a regolari aggiustamenti sulla base dei risultati ottenuti.

Ultime Notizie

Fiorentina ko ai supplementari, Olympiacos vince Conference

ATENE (GRECIA) (ITALPRESS) – Una rete di El Kaabi...

Sinner batte Gasquet e vola al terzo turno a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner si è qualificato...

تصنيف العلامة التجارية أفريقيا: جنوب أفريقيا ونيجيريا وكينيا والمغرب الأكثر شعبية

أظهر تصنيفان لمبادرة العلامة التجارية أفريقيا أن المغرب جاء...

Da non perdere

Fiorentina ko ai supplementari, Olympiacos vince Conference

ATENE (GRECIA) (ITALPRESS) – Una rete di El Kaabi...

Sinner batte Gasquet e vola al terzo turno a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner si è qualificato...

تصنيف العلامة التجارية أفريقيا: جنوب أفريقيا ونيجيريا وكينيا والمغرب الأكثر شعبية

أظهر تصنيفان لمبادرة العلامة التجارية أفريقيا أن المغرب جاء...

Lupi “Oggi più che mai c’è bisogno di un’Europa popolare e moderata”

MILANO (ITALPRESS) – “Oggi più che mai c’è bisogno...
spot_imgspot_img

Fiorentina ko ai supplementari, Olympiacos vince Conference

ATENE (GRECIA) (ITALPRESS) – Una rete di El Kaabi a 4′ dalla conclusione dei tempi supplementari beffa la Fiorentina regalando la finale all’Olympiacos, al...

Sinner batte Gasquet e vola al terzo turno a Parigi

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Jannik Sinner si è qualificato per il terzo turno al Roland Garros maschile, secondo Slam stagionale in corso sulla terra...

تصنيف العلامة التجارية أفريقيا: جنوب أفريقيا ونيجيريا وكينيا والمغرب الأكثر شعبية

أظهر تصنيفان لمبادرة العلامة التجارية أفريقيا أن المغرب جاء في المركز الرابع في قائمة الدول العشر الأكثر إثارة للإعجاب “لمساهمتها في إفريقيا أفضل”. وبحسب المراكز...