Flash News

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Elkann “Anno zero Juve, ora un triennio ambizioso”

spot_imgspot_img

TORINO (ITALPRESS) – “L’aumento di capitale era necessario, per superare questo anno zero e affrontare il prossimo triennio con ambizione fuori e dentro il campo”. In conferenza stampa alla vigilia dell’Investor Day di Exor, la holding che detiene il 63,8% della Juventus, John Elkann guarda al futuro dei bianconeri con fiducia. Il peggio sembra alle spalle e anche la squadra sta rispondendo bene come dimostra il secondo posto in classifica a -2 dall’Inter, fermata sull’1-1 nello scontro diretto di domenica scorsa all’Allianz Stadium. “Un punto contro l’Inter è un risultato importante ma piedi per terra”, ci tiene a precisare Elkann, che parla anche di Allegri sul cui possibile futuro lontano da Torino già a fine stagione si sono susseguite diverse voci nei giorni scorsi, anche se lo stesso tecnico ha ricordato di essere sotto contratto fino al 2025 e di essere in piena sintonia con la nuova dirigenza. “Allegri ha vinto tanti trofei, e ci auguriamo di vincerne ancora – ha detto Elkann – Siamo lì in un campionato stimolante, e c’è la Coppa Italia con un percorso ancora tutto da fare. Penso quello che Allegri ha sempre detto, l’importante è tenersi dietro gli altri. Non serve avere grandi aspirazioni, ma partita dopo partita fare punti, continuiamo così”. Ma l’incontro con la stampa è stato anche l’occasione per fare chiarezza sul futuro societario e smentire qualsiasi disimpegno da parte di Exor. “Interesse dei fondi sulla Juventus? Nessuno ci ha contattato, nè abbiamo approcciato i fondi, non è un’opportunità che ci interessa”, ha tagliato corto Elkann, dribblando anche le domande sull’ipotesi del delisting: “Non commento le speculazioni”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Ultime Notizie

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Milano, dal 13 al 17 marzo la prima edizione del Festival Soul

MILANO (ITALPRESS) – Cinque giorni e cinquanta incontri sui...

Da non perdere

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Milano, dal 13 al 17 marzo la prima edizione del Festival Soul

MILANO (ITALPRESS) – Cinque giorni e cinquanta incontri sui...
spot_imgspot_img

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per 2-0 con i gol di Guendouzi e Cataldi e può continuare a sognare la Champions,...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito nel nostro programma, non è una materia di iniziativa del governo ma di iniziativa parlamentare....

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa ringrazia il 3-0 dell’andata e passa il turno, accedendo agli ottavi di Europa League, nonostante...