Flash News

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in...

I carabinieri di Monza contro la Violenza di genere

spot_imgspot_img

Nella giornata in cui la comunità internazionale sensibilizza l’opinione pubblica sul tema della violenza di genere per promuovere utili sinergie volte al contrasto di un fenomeno tanto esecrabile quanto annoso e radicato, anche l’Arma dei Carabinieri aderisce alla campagna internazionale “Orange the world” promossa dalle Nazioni Unite e sostenuta da Soroptimist International. Un fascio di luce arancione illuminerà il Comando Provinciale di Monza Brianza, proiettando il sentito auspicio di un futuro luminoso ed ottimista, privo di violenze di genere per tutte le donne. All’interno poi della caserma, uno spazio dedicato, accogliente e riservato a confortare e supportare le testimonianze rese dalle vittime di violenza, realizzata ad hoc dal Soroptimist International d’Italia Club di Monza nell’ambito del progetto nazionale “Una stanza tutta per sè”. Analoga iniziativa è stata concretizzata presso la Tenenza di Cesano Maderno, con un’aula per le audizioni di donne vittime di violenza realizzata dal Comitato locale di Cesano Maderno denominato “Se non ora quando?” (sempre nell’ambito del progetto “Una stanza tutta per sè”).

La riflessione della Benemerita non può tralasciare ovviamente l’azione di contrasto posta in essere nell’ambito dell’applicazione del cosiddetto “codice rosso”, specifico strumento normativo che regolamenta le attività investigative portate avanti da tutti i comandi (1 Tenenza, 4 Sezioni Radiomobile, 24 Stazioni a copertura di 55 comuni), capillarmente dislocati sul territorio provinciale. I dati mostrano un andamento pressoché costante, manifestazione evidente della difficoltà di debellare il fenomeno ma anche espressione dello sforzo collettivo di rendere culturalmente inaccettabile la violenza di genere.

Ultime Notizie

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in...

Malta, migranti ancora in condizioni critiche

LA VALLETTA (ITALPRESS/MNA) – Le prime immagini della tragedia...

Da non perdere

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in...

Malta, migranti ancora in condizioni critiche

LA VALLETTA (ITALPRESS/MNA) – Le prime immagini della tragedia...

Malta, saved migrants still in critical condition

VALLETTA (ITALPRESS/MNA) – Five individuals have lost their lives...
Laura Marinaro
Laura Marinaro
giornalista professionista e scrittrice specializzata in cronaca nera e giudiziaria con master in scienze forensi e sopralluogo sulla scena del crimine ha pubblicato Yara Autopsia di un'indagine (Mursia) e il romanzo giallo Maremoto a Varigotti (Mursia)
spot_imgspot_img

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al termine di una festa di compleanno a Mascalucia, nel Catanese. L’omicida ha 60 anni, mentre...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in grande spolvero riesce a fermare Marco Odermatt che nel primo dei due appuntamenti sulla pista...