Flash News

Italrugby travolta dalla Nuova Zelanda per 96-17

LIONE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Prima sconfitta per l’Italrugby ai...

Export, Quadrino (Tages) “Da Stati Generali forte messaggio

“Dagli Stati Generali dell’Export viene un forte messaggio di...

Il manager giallista Tornaghi torna in libreria con il Commissario Cattaneo

spot_imgspot_img

“Io credo che il romanzo, anche un romanzo giallo, debba aiutare a comprenderela realtà. Specialmente quando la realtà non è stata spiegata” Così Eugenio Tornaghi,  imprenditore brianzolo di 55 anni con la grande passione per la scrittura e il noir, aveva detto in una intervista a Milanonera anni fa. Lo scrittore che nella vita è un top manager, direttore dei mercati internazionali di una società leader nel mercato delle soluzioni di pagamento digitale, è appena uscito con il terzo romanzo giallo in cui il protagonista, il commissario Cattaneo, meno giovane dello scorso libro, è alle prese con un nuovo mistero. Il titolo “Lunedì prossimo” è in libreria sempre con Laurana editore. Tornaghi, molto apprezzato e conosciuto in Brianza, è già stato protagonista de La pesca dello spada (Novecento Editore, 2015), con cui ha vinto il Premio Garfagnana 2016. Nel 2020, con Laurana, ha pubblicato “Maradagal”, un giallo con protagonista un giovane Libero Cattaneo, non ancora commissario. Dal suo primo giallo “Una spiegazione logica“ è stato tratto un film, The toy gun venduto in tutto il mondo tranne che in Italia e il sogno della serie tv è sempre dietro l’angolo.

La Trama: Cosimo Lovino, alias “Il sorcio”, viene licenziato e accumula debiti con uno strozzino. Pensa di poter risolvere la situazione organizzando  il furto di un carico di rame nell’azienda in cui lavorava e dalla quale è stato licenziato, ma nulla va come previsto. Finisce, infatti, per prendere in ostaggio il suo ex datore di lavoro e due funzionari di banca che erano lì per chiedere all’imprenditore di rientrare dei fidi concessi. Asserragliato nella fabbrica, Cosimo rilascia interviste da remoto ad alcune televisioni, che danno luogo a una lunga lista di equivoci, Nella confusione generale, e gravato da una tensione di ora in ora crescente, il commissario Libero Cattaneo prova a scoprire la verità, in un caso che racchiude corruzione, necessità di apparire e opportunismo: uno  specchio perfetto della società italiana, dove nessuno può dirsi innocente.

 

 

L’autore

 

Ultime Notizie

Italrugby travolta dalla Nuova Zelanda per 96-17

LIONE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Prima sconfitta per l’Italrugby ai...

Export, Quadrino (Tages) “Da Stati Generali forte messaggio

“Dagli Stati Generali dell’Export viene un forte messaggio di...

Da non perdere

Italrugby travolta dalla Nuova Zelanda per 96-17

LIONE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Prima sconfitta per l’Italrugby ai...

Export, Quadrino (Tages) “Da Stati Generali forte messaggio

“Dagli Stati Generali dell’Export viene un forte messaggio di...
spot_imgspot_img

Italrugby travolta dalla Nuova Zelanda per 96-17

LIONE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Prima sconfitta per l’Italrugby ai Mondiali di Francia 2023. Sul prato del Groupama Stadium di Lione, gli azzurri del ct...

Export, Quadrino (Tages) “Da Stati Generali forte messaggio

“Dagli Stati Generali dell’Export viene un forte messaggio di speranza per le piccole e medie imprese che sono la spina dorsale dell’economia italiana. Queste...