Flash News

Piantedosi “Non abbiamo cambiato le regole, valuteremo gli eccessi”

MILANO (ITALPRESS) – “Ho parlato con il presidente. Condivido...

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Martinitt, il 19 giugno si riapre l’Arena della Giungla Metropolitana

spot_imgspot_img

Al Martinitt l’estate è già arrivata. Ancora qualche giro di bulloni, qualche prova video e audio, qualche striscione sgargiante e in via Pitteri 58 a Milano il prossimo 19 giugno si apriranno le gabbie della Giungla Metropolitana.

Per la stagione 2023 si è infatti ribattezzata così l’ARENA MILANO EST (la più grande arena estiva della città, con ben 800 posti), allestita da quattro anni a questa parte negli spazi esterni del Teatro Martinitt, in zona Lambrate-Rubattino. Ancora una volta, un vivace mix di luci, suoni, colori, risate e sapori trasformerà un “semplice”, per quanto gigantesco, palcoscenico in un polo d’attrazione irresistibile, un sito a tutto tondo dove incontrarsi, chiacchierare, degustare, socializzare e… infine, godersi lo spettacolo. O meglio gli spettacoli: tanti, diversi, tutti divertenti. Protagonisti di una lunga e variegata locandina di cinema, comic show, stand up, musica e concerti da qui a settembre inoltrato.

Si comincia subito con il cinema il 19 e 20 giugno con la minirassegna di corti firmata Eclettica. A inaugurare gli show live dell’Arena saranno invece, mercoledì 21 giugno, I BUGIARDINI, vecchia (e gradita) conoscenza del Martinitt, pronti a raccontare –con l’esilarante improvvisazione che li contraddistingue- il “nuovo” Martinitt. Nomen omen: chi meglio de I Bugiardini poteva presentare –con uno spettacolo ad hoc- la CLINICA DEL BUONUMORE, ovvero la prossima stagione indoor (2023/2024) del tempio milanese della commedia? Una terapia infallibile ad alto dosaggio di risate, le cui pillole (commedie) I Bugiardini –proprio come i foglietti illustrativi dei medicinali- insegneranno ad assumere in dosi massicce. Con da subito un’iniezione di risate, che sono salute. Nell’attesa che la clinica del Martinitt apra i battenti a ottobre… pronti, via: tutti a lanciarsi a rotta di collo, saltando di liana in liana, nella Giungla Metropolitana dell’Arena estiva. Una selva tutto fuorché oscura, dove farsi stregare da un branco di belve ridens (da Dado a Gli Autogol, da Giorgia Fumo allo Sgargabonzi, da Giorgio Magri a Esperienza D.M., da Laura Formenti a Giorgio Montanini, passando per Claudio Morici e per ogni sfumatura di comic show, dal crime alla politica, dal rosa-amore al rosso-sexy) e dove mettersi in ascolto di musica tropicalista (Purpurina Festival), reggae (Sud Sound System) ma anche di suoni e melodie di cui non si è mai persa l’eco (Milano suona Pino Daniele, Lucio Battisti, Lucio Dalla) e il Vento Popolare di Eugenio Bennato. E questo è solo il sentiero fin qui tracciato nella nostra foresta vergine: nascoste tra gli alti fusti di latifoglie e le canne di bambù, presto saranno stanate e svelate anche tante altre sorprese.

Puntuale e irrinunciabile, in locandina ci sarà anche la rassegna cinematografica estiva, come sempre a cura di Franco Dassisti, giornalista e critico cinematografico, con una selezione di titoli per tutti i gusti, festival a tema e i tanto graditi appuntamenti dal vivo con registi, attori, autori e produttori. In una Giungla popolata di belve fameliche, non poteva ovviamente mancare lo street food con le sue specialità dolci e salate da tutta Italia, da abbinare alla giusta birra o al giusto cocktail, sotto le luci del giardino incantato del Martinitt.   Gli spettacoli iniziano alle 21.30. Costi: cinema 7 euro; comedy show e stand up 20 euro; concerti a partire da 20 euro. Acquisto biglietti online (www.arenamilanoest.it e www.vivaticket.com) oppure  al telefono con carta di credito o direttamente al botteghino. All’ingresso dell’Arena si alterneranno postazioni di street food.  Il programma potrebbe subire variazioni indipendentemente dalla volontà della direzione. Info: ARENA MILANO EST – tel. 02/36580010, info@teatromartinitt.it e www.arenamilanoest.it

Ultime Notizie

Piantedosi “Non abbiamo cambiato le regole, valuteremo gli eccessi”

MILANO (ITALPRESS) – “Ho parlato con il presidente. Condivido...

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in...

Da non perdere

Piantedosi “Non abbiamo cambiato le regole, valuteremo gli eccessi”

MILANO (ITALPRESS) – “Ho parlato con il presidente. Condivido...

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al...

Odermatt “gigante” a Palisades Tahoe: la Coppa del Mondo è sua

ROMA (ITALPRESS) – Inarrestabile. Nemmeno un Henrik Kristoffersen in...

Malta, migranti ancora in condizioni critiche

LA VALLETTA (ITALPRESS/MNA) – Le prime immagini della tragedia...
Laura Marinaro
Laura Marinaro
giornalista professionista e scrittrice specializzata in cronaca nera e giudiziaria con master in scienze forensi e sopralluogo sulla scena del crimine ha pubblicato Yara Autopsia di un'indagine (Mursia) e il romanzo giallo Maremoto a Varigotti (Mursia)
spot_imgspot_img

Piantedosi “Non abbiamo cambiato le regole, valuteremo gli eccessi”

MILANO (ITALPRESS) – “Ho parlato con il presidente. Condivido le sue parole come le condividono tutti i poliziotti. Tutti noi auspichiamo sempre che le...

Ucciso con una coltellata all’addome nel catanese, fermato un 60enne

MASCALUCIA (ITALPRESS) – Un omicidio ha avuto luogo al termine di una festa di compleanno a Mascalucia, nel Catanese. L’omicida ha 60 anni, mentre...