Flash News

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Monza, stalkerizza la ex anche dopo il carcere e viene arrestato dalla Polizia

spot_imgspot_img

Atti persecutori e minacce. Un italiano,m residente vicino a Monza, è stato arrestato dalla Polizia di Monza lo scorso primo dicembre perché da quando era finita la relazione con la moiglie, continuava a stalkerizzarla e a rendere la vita impossibile a lei e alla figlia minore.

La misura restrittiva trae origine dalle indagini svolte dalla Squadra Mobile, coordinata della Procura della Repubblica di Monza, in relazione alla denuncia sporta nei confronti dell’ex marito, da una donna  vittima con la figlia minorenne, di atti persecutori.
La donna, da anni separata dall’uomo, è stata vittima dello stesso in quanto, non rassegnandosi alla fine della loro relazione sentimentale, dava immediatamente inizio ad atti persecutori e minacce. Per tali atti aveva già subito due condanne e un periodo di carcerazione, terminata nel gennaio 2022. Nonostante questi provvedimenti, una volta scarcerato, l’uomo ha ripreso a contattare in maniera ossessiva l’ex moglie e a rivolgerle minacce sia direttamente che tramite la figlia minorenne, alla quale inviava in aggiunta numerosi messaggi vocali contenenti minacce di morte nei confronti della madre. Mosso dalla volontà di impedire all’ex moglie di rifarsi una vita, i suoi comportamenti minacciosi e pericolosi, recandosi sotto la loro abitazione con atteggiamenti intimidatori, hanno fatto sì che le due donne vivessero in un forte stato d’ansia tanto da dover modificare le loro abitudini di vita per cercare di sentirsi più al sicuro. In particolare, l’ex moglie viveva con la costante convinzione di venire uccisa.
Stanche della situazione venutasi a creare, nei primi giorni di novembre 2023, a seguito dell’ennesimo episodio in cui si era recato sotto la casa delle vittime inviando audio con minacce di morte e cercando di entrare in casa forzatamente, hanno richiesto l’intervento della polizia di Monza. Le celeri indagini svolte dalla Squadra Mobile hanno fornito alla Procura della Repubblica cittadina un quadro completo della situazione che le due donne erano costrette a vivere: timore di uscire da sole, limitazione delle uscite solo per esigenze indispensabili, cercare soluzioni nuove ogni sera per parcheggiare l’auto per evitarne l’individuazione, uscire in compagnia fisica o telefonica di parenti o amici, continuo controllo di chi si trovasse intorno a loro. La stessa Procura della Repubblica, valutato il risultato delle indagini, ha richiesto ed ottenuto dal Giudice delle Indagini preliminari l’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo

Ultime Notizie

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Milano, dal 13 al 17 marzo la prima edizione del Festival Soul

MILANO (ITALPRESS) – Cinque giorni e cinquanta incontri sui...

Da non perdere

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito...

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa...

Milano, dal 13 al 17 marzo la prima edizione del Festival Soul

MILANO (ITALPRESS) – Cinque giorni e cinquanta incontri sui...
Laura Marinaro
Laura Marinaro
giornalista professionista e scrittrice specializzata in cronaca nera e giudiziaria con master in scienze forensi e sopralluogo sulla scena del crimine ha pubblicato Yara Autopsia di un'indagine (Mursia) e il romanzo giallo Maremoto a Varigotti (Mursia)
spot_imgspot_img

Guendouzi e Cataldi, la Lazio vince 2-0 a Torino

TORINO (ITALPRESS) – La Lazio batte il Torino per 2-0 con i gol di Guendouzi e Cataldi e può continuare a sognare la Champions,...

Meloni “Terzo mandato non crea problemi, discusso in serenità”

ROMA (ITALPRESS) – “Il terzo mandato non era inserito nel nostro programma, non è una materia di iniziativa del governo ma di iniziativa parlamentare....

Milan ko in Francia ma agli ottavi, il Rennes vince 3-2

RENNES (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un Milan fragile in difesa ringrazia il 3-0 dell’andata e passa il turno, accedendo agli ottavi di Europa League, nonostante...