Flash News

Monza, sgomberata area occupata dal centro sociale Foa Boccaccio

MONZA (ITALPRESS) – Alle ore 6.00 circa di questa...

PetNews Magazine – 26/9/2023

Pillole

Covisian, l’intelligenza artificiale rafforza l’assistenza clienti

TORINO (ITALPRESS) – Integrare l’intelligenza artificiale al lavoro umano...

RicorDalla, a Monza un concerto benefico con le note del maestro

spot_imgspot_img

L’anno che verrà, Anna e Marco, Futura, 4 marzo 1943 … Alcune di queste canzoni di Lucio Dalla saranno proposte da artisti eccezionali  al Teatro Manzoni di Monza in un concerto organizzato dai Lions Club di Monza e della Brianza in favore dei progetti de La Meridiana e di quelli dell’Associazione Capirsi Down.

Sul palco ospiti speciali come Marco Ferradini, l’artista di “Teorema”, con la figlia Marta e con le voci di Francesco Lori e Sara Mazzei, la partecipazione dell’orchestra HCM e gli arrangiamenti di Francisco Cisco Sbano. Direzione artistica di Paolo Tomelleri.

Un concerto voluto dai Lions di Monza e della Brianza perché, afferma Roberto Oggioni del Club Lions Monza Parco ed organizzatore della serata, “la musica oltre che intrattenimento è un grande veicolo di relazioni e di solidarietà. Per questo abbiamo deciso di organizzare per la settima volta un concerto che proponesse una bella serata e la possibilità di fare del bene.”

Il ricavato, infatti, sarà integralmente devoluto a sostegno dei progetti de La Meridiana e dell’Associazione Capirsi Down.

“Ringraziamo ancora una volta i Lions Clubs di Monza e della Brianza – dichiara Roberto Mauri, Presidente della Cooperativa La Meridiana – perchè crediamo fortemente nella cultura e nei linguaggi espressivi, come la musica, che contribuiscono a migliorare il benessere delle persone e della comunità. Grazie a questi eventi possiamo parlare al cuore delle persone  e condividere con loro le fondamentali domande sul senso della vita e dell’esistenza. Interrogativi che spesso ricorrono nei contenuti dell’arte e della cultura. Linguaggi che accogliamo e che in alcuni ambiti integriamo nel nostro lavoro di cura. Ricordiamo, fra le diverse attività, il bellissimo progetto di Scriveresistere, il magazine scritto con gli occhi e la seconda edizione del premio SLAncio. Iniziative che, come questo concerto, aprono le porte dei luoghi di cura e mettono in comunicazione le persone malate con la comunità.”  “Anche noi ringraziamo i Lions Club di Monza e della Brianza – afferma Cristina Milanesi Presidente dell’Associazione Capirsi Down – per questa bellissima iniziativa che unisce la musica, l’arte all’impegno per le persone in difficoltà.

La nostra associazione è nata nel 1997 per volontà di un gruppo di genitori di bambini con Sindrome di Down. La missione dell’Associazione è di aiutare il processo di crescita della persona con Sindrome di Down, lavorando per riuscire a migliorarne l’autonomia e soprattutto l’inclusione sociale, garantendo così una migliore qualità di vita. Lo scopo è quello di aiutare i bambini, i ragazzi e le persone con Sindrome di Down a crescere e diventare autonomi, favorendo più ampie prospettive di partecipazione attiva alla società.”

Appuntamento, quindi, con le canzoni di Lucio Dalla e con i progetti di solidarietà per giovedì 9 marzo ore 20:45 Teatro Manzoni di Monza. Per info e biglietti: 039 3905429 claudia.giorgetti@cooplameridiana.it

 

Ultime Notizie

Monza, sgomberata area occupata dal centro sociale Foa Boccaccio

MONZA (ITALPRESS) – Alle ore 6.00 circa di questa...

PetNews Magazine – 26/9/2023

Pillole

Covisian, l’intelligenza artificiale rafforza l’assistenza clienti

TORINO (ITALPRESS) – Integrare l’intelligenza artificiale al lavoro umano...

Da non perdere

Monza, sgomberata area occupata dal centro sociale Foa Boccaccio

MONZA (ITALPRESS) – Alle ore 6.00 circa di questa...

PetNews Magazine – 26/9/2023

Pillole

Covisian, l’intelligenza artificiale rafforza l’assistenza clienti

TORINO (ITALPRESS) – Integrare l’intelligenza artificiale al lavoro umano...

Meloni “Caivano diventi modello per tutte le zone franche”

ROMA (ITALPRESS) – “Giancarlo faceva il cronista, precario, nella...
spot_imgspot_img

Monza, sgomberata area occupata dal centro sociale Foa Boccaccio

MONZA (ITALPRESS) – Alle ore 6.00 circa di questa mattina, martedì 26 settembre, gli Agenti della Polizia di Stato della Questura di Monza e...

Covisian, l’intelligenza artificiale rafforza l’assistenza clienti

TORINO (ITALPRESS) – Integrare l’intelligenza artificiale al lavoro umano per offrire una migliore esperienza nell’assistenza ai clienti delle aziende. E’ questo l’obiettivo di Smile...